E’.D.Enrico, le radici della propria terra al top…e ora anche sul web!

Il giovane imprenditore Enrico De Marco di Marcon (VE) torna nelle terre dei suoi avi, nel Golfo di Gaeta, decidendo di diventare agricoltore ​per rivalutare l’olio di Gaeta e portarlo ai massimi livelli del mercato.

Partendo da esperienze imprenditoriali di altro settore, emerge nel 2014 la possibilità di tornare a Castellonorato, sulle colline di Formia. Appassionato di oli extra vergine e food al top di gamma, visitando le colline del Golfo si rende conto che l’olivicoltura avrebbe necessità di essere rilanciata e valorizzata. Inizia così un percorso di nascita, crescita e sviluppo di una nuova attività imprenditoriale.

Risolti i problemi rurali legati alle olivaie, nasce l’esigenza di dotarsi di una strategia che posizioni l’extra vergine derivante dalle famose olive Itrana, quale olio di lusso, sull’esempio di altri soggetti che avevano già intrapreso questa strada con successo.

Oficina affianca l’imprenditore nelle fasi iniziali partendo da un sopralluogo sul territorio: luogo bellissimo, pieno di cultura romana, dove è presente la tomba di Cicerone e uno splendido acquedotto romano.

Viene costituita la società agricola e poi inizia un percorso per lo sviluppo del prodotto dal punto di vista marketing: analisi dei competitor prendendo come riferimento quasi tutti i produttori della cultivar Itrana, analisi dei prezzi di mercato dichiarati, ricostruzione del posizionamento possibile, analisi delle possibilità offerte dal territorio e possibili sviluppi anche in una logica di accoglienza.

Vengono individuati prodotti e relativi naming: una linea lusso di extra vergini Itranae; un prodotto stagionale, il Maeta, mosto d’olio limited edition disponibile solo dalla frantoiazione precoce fino a Natale. Vengono realizzate le verifiche di anteriorità per evitare i problemi di registrazione e difendibilità legale della marca.

In un secondo momento nasce l’esigenza di una linea posizionata lusso democratico, ed ecco che il naming aziendale diventa anche prodotto. Diversi i designer coinvolti, fedeli al concept che fa riferimento al tema della Romanità classica, tradotta in linee moderne e design, un ritorno alle origini della civiltà romana eliminando ogni sovrapposizione.

I grafici di Oficina hanno provveduto a fare un approfondito studio sugli elementi di decorazione romana, in particolare è stata recuperata ed elaborata una versione moderna dei pavimenti a mosaico floreale romani.

Nascono così, per la linea E’.D.Enrico, le etichette colorate, mediterranee, storiche e raffinate nella loro semplicità, dalle ampie possibilità di applicazione: dalle bottiglie di extra vergine agli oli aromatizzati, dai vasetti design per i paté, alle olive in salamoia (famosissime per la qualità, quelle di Gaeta), dalle confezioni di grandi dimensioni per l’Ho.re.ca. ai comodi ed ecologici bag-in-box.

La presenza sul web di E’.D.Enrico è iniziata dal sito: il personal brand si sposa al territorio, alla famiglia e alla storia della Cultivar Itranae. Un sito in evoluzione nel rispetto delle diverse tappe di sviluppo della start-up: il territorio, i terreni con le olivaie, gli extravergini e le diverse linee di prodotto. Un sito work-in progress, in cui i verdi e la natura e la figura imprenditoriale sono gli elementi caratterizzanti.

Visita il sito, realizzato da Oficina d’impresa: www.edenrico.com