Le bollicine di Mat55 incontrano lo Chef Graziano Prest

Teroldego e Pinot Nero Pian delle Vette al Laite di Sappada

Lo spumante Mat’55 fra i 100 migliori a Golosaria!

Pian delle Vette è una piccola cantina di montagna a Vignui, a Feltre, poco lontano dalla famosa Pedavena. I due soci, Egidio D’Incà e Walter Lira, hanno iniziato alcuni anni fa un percorso volto alla reintroduzione dei vitigni locali e alla produzione di vini di nicchia di alto valore. Come tanti produttori, i soci sono vocati alla cura della produzione in campagna prima e in cantina poi.

Oficina d’impresa è stata coinvolta nel processo di valorizzazione e riposizionamento del brand.

La nostra strategia è stata quella di rendere visibili i famosi negozi, enoteche e ristoranti di chef stellati che hanno già scelto il prodotto, di valorizzare i premi acquisiti, far risaltare la qualità dei vini e gli sforzi lavorativi dei soci.

Ricordiamo fra i tanti: il sommelier Kristian Casanova patron dello Chalet Tofane di Cortina d’Ampezzo insieme allo chef stellato Graziano Prest, ha scelto le bollicine metodo classico Mat’55 e il Teroldego Granpasso da accompagnare alle proposte gourmet e alla pizza. Lo Chef stellato Graziano Prest ha inserito Pian delle Vette anche nella carta dei vini del suo Ristorante Tivoli, 1 stella Michelin di Cortina d’Ampezzo. Anche i titolari del Ristorante Laite di Sappada, 1 stella Michelin, è guidato dalla Chef Fabrizia Meroi insignita dell’importante premio “miglior Chef Donna 2018 by Veuve Clicquot” per la guida Michelin e dal marito sommelier Roberto Brovedani, certificato dal titolo di “Sommelier dell’anno“, attribuitogli nel 2015 dalla Guida “Ristoranti d’Italia dell’Espresso”.

Premi 2019

Lo Spumante Metodo Classico Pas Dosè “Mat ‘55” è entrato a far parte dei 100 migliori vini italiani per Golosaria, punto di riferimento dell’enogastronomia italiana, che da 17 anni individua e valuta le 100 cantine che meritano il podio, senza mai premiare quelle degli anni precedenti. Il premio Top Hundred è un risultato importante per l’azienda agricola, cantina di montagna e per la viticoltura la provincia di Belluno e per Feltre.

Paolo Massobrio, importante giornalista enogastronomico, insieme all’altrettanto famoso esperto giornalista Marco Gatti, consegneranno a Pian delle Vette l’ambito premio a Milano, domenica 27 ottobre.

Pian delle Vette ha ricevuto la nomination per l’Ethical Food Design, assegnato il mese di luglio scorso a Milano, nel sontuoso Palazzo Reale, quale prodotti alimentare Food & Beverage che ha dato prova di grande interesse etico. La nomination a livello del premio che ha carattere nazionale è stato un grande successo grazie a Mat’55, Vino Spumante di Qualità (VSQ). L’Ethical Food Design Award è un premio che mette l’accento sugli aspetti sostenibili dei prodotti. E’ un premio che si adatta perfettamente al modo d’intendere l’agricoltura e la produzione di vino di Pian delle Vette, rispettoso di tempi e modi della natura.